giovedì 2 luglio 2015

Baccalà e cedro in insalata

 

Il baccalà in insalata è tipico della mia provincia: anche d'inverno noi lo mangiamo così, semplicemente bollito, poi diliscato e condito con olio extravergine di oliva, limone, aglio, prezzemolo e peperoncino. Nient'altro. Ho provato il connubio con il cedro, il nostro "pirettu" e il risultato è davvero notevole.


Dissalate il baccalà cambiando molto spesso l'acqua. Quindi bollitelo.


Togliete le lische, riducetelo in piccoli pezzi e conditelo con foglioline di timo, mezzo spicchio d'aglio, peperoncino rosso e abbondante olio extravergine d'oliva.


Sbucciate un cedro e tagliatelo a tocchetti.


Mescolate bene il tutto.


Se vogliamo rendere il piatto oltre che saporito anche scenografico servitelo all'interno di cedri svuotati: farete un figurone!

2 commenti:

  1. Che idea sfiziosissima, complimenti cara :-) e bellissima anche la presentazione!
    Ne approfitto x augurarti un felice we <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Spero tu possa provarlo: Nel cado non possa reperire i cedri, e' ottimo anche con il pompelmo rosa. Ciao

      Elimina